Il tuo 5 per mille per supportare la formazione di giovani tecnici del restauro e la salvaguardia del patrimonio di beni storico-artistici. Puoi scaricare qui le istruzioni per la compilazione del modulo.Scrivi qui il nostro codice fiscale, 94029440271. Grazie !Per approfondimenti normativi puoi trovare tutte le informazioni sul sito del MiBACT, www.beniculturali.it, oppure segui questo link.

Il corso è di durata triennale e gratuito (finanziamento fse e regione veneto)Indirizzo di studio: RESTAURO MATERIALI LAPIDEI, SUPERFICI DECORATE DELL’ARCHITETTURA E MOSAICOSolo 15 posti - selezione tramite esame di ammissione (ottobre 2019)INIZIO CORSI: Novembre 2019Per iscriversi inviare il curriculum e il modulo di iscrizione scaricabile qui sottoPer maggiori informazioni sul corso SCARICA IL VOLANTINOScarica il MODULO

PremessaE’ stato eseguito un parziale lavoro di restauro per mettere in luce la pellicola pittorica originale ottocentesca presente sotto numerose ridipinture; l’intervento riguarda pertanto solo un lato dell’intera fascia decorativa perimetrale del soffitto.Introduzione storicaL’edificio, oggi sede dell’ International Conservation Center “Città di Roma” in Akko (San Giovanni d’Acri), ha subito nel tempo diverse e notevoli manomissioni

PremessaL’intervento è indirizzato al ripristino figurativo di una parte della pittura murale che ricopre i paramenti murari interni della Chiesa greco ortodossa di San Gabriele a Nazareth.Gli affreschi novecenteschi presentano l’iconografia riferita ai santi ed agli episodi della dottrina greco ortodossa.La chiesa fu costruita alla fine del XVII secolo nel sito in cui sorgevano alcune chiese più

Per quanto concerne lo specifico del lavoro svolto nel corso dell’anno formativo 2006-2007 dagli studenti del corso per “Collaboratori Restauratori dei Beni Culturali” (Cod. Intervento 046 Tipo FS/QAN, approvato con DGR n. 911 del 15 dicembre 2005) esso ha previsto e svolto l’intervento conservativo di dodici lunette, sei delle quali sul lato nord-est ed altre sei

Gli allievi, guidati dalle restauratrici Greta Schonhaut e Giorgia Busetto, hanno restaurato i quattro angoli dell’Oratorio di Santa Margherita di Antiochia a Padova. Il lavoro è stato diretto in accordo con la Soprintendenza per i Beni artistici delle province del Veneto.PremessaIn accordo con la Soprintendenza, l’intervento di restauro ha avuto come oggetto i quattro angoli della

E’ terminato il lavoro di restauro dul soffitto dell’Oratorio di Santa Margherita di Antiochia a padova. Gli allievi hanno eseguito le operazioni di restauro guidati dalla restauratrice Giovanna Pellizzari durante lo stage estivo del corso per Tecnico del restauro di Beni Culturali per l’anno formativo 2011.L’intervento è stato possibile grazie alla Ca. Ri. Pa. Ro.L’Oratorio verrà

Gli allievi del primo anno di corso per Collaboratore restauratore dell’anno formativo 2010 hanno  concluso il cantiere di restauro presso la Cappella dei Santi Francescani nella Basilica dei Frari a Venezia.Cenni storiciL’intervento ha interessato le due statue in marmo bianco raffiguranti San Francesco e Sant’Elena, opera di discepoli del Vittoria (1585) e il sarcofago del Procuratore